└► GIALLI, NOIR

«Delitto al concerto» di Cyril Hare

hare cdelittoalconcerto
Delitto al concerto è un poliziesco classico, intriso di humor e incastonato nella provincia inglese, probabilmente a Guildford, nel Surrey, intorno alla Guilford Philarmonic Orchestra.
Scritto nel 1949, è considerato uno dei gialli più riusciti di Cyril Hare  − al secolo Alfred Alexsander Gordon Clark − legale con la passione per la letteratura e per la musica classica. Tradotto in italiano nel 2005, è diventato uno dei “bassotti” dell’editore Polillo, il trentaduesimo della famosa Collana.
Il protagonista, Francis Pettigrew, è un flemmatico avvocato di mezz'età e di limitato successo, ma dotato di una mente fine.
Pettigrew è il tesoriere onorario e controvoglia della litigiosa Markshire Simphony Orchestra, vanto dell’immaginaria cittadina di Markhampton, e soprattutto il marito di Eleanor, violinista di fresca nomina nell'orchestra della contea, alle prese con il primo concerto della stagione. 
Implicato involontariamente, Francis Pettigrew si ritrova a indagare, insieme alla polizia, sulla morte di Lucy Carless, famosa violinista ed ex moglie del segretario dell’Orchestra. Ingaggiata per il concerto di apertura, Lucy è strangolata nel suo camerino con una calza di nylon prima di entrare in scena. 
Ad affiancare il sagace avvocato-investigatore creato da Hare non c’è il corpulento ispettore Mallet di Scotland Yard, sostituito da due poliziotti: Mac William, un simpatico scozzese e Trimble, un giovane ispettore ambizioso, alquanto scorbutico. Insieme si muovono, Trimble come un moscone, in un vivace garbuglio di personaggi e avvenimenti. 
Sarà Pettigrew, con l’aiuto di Charles Dickens, e del suo David Copperfield, odiato dalla Carless, a venire a capo dell’intricato delitto, ricomponendo con calma e finezza di intuito i pezzi di un puzzle infernale di liti, sparizioni, sotterfugi. E a diventare, suo malgrado, segretario onorario della Markshire Orchestral Society.
 
AUTORE >  Cyril Hare, pseudonimo di Alfred Alexsander Gordon Clark; Traduzione di Dario PratesiHare When the Wind Faber 1949
TITOLO>  Delitto al concerto
EDIZIONI >   Marco Polillo editore (Milano); Collana>   I bassotti
ANNO >   2005 
PAGINE > 272;  Prezzo di copertina>  12,40 euro
REPERIBILITÀ >  Nelle librerie, in Rete.
 
STRUTTURA DELL'OPERA >Venti capitoli titolati e una nota su L'Autore.
PRECEDENTI EDIZIONI >  Il libro è stato pubblicato a Londra nel 1949, titolo originale: When the Wind Blows; in America con il titolo The Wind Blows Death. 
Lettura > Avvincente

LIBREZZA | Newsletter

Quante dita ha una persona normale? (ex: 5)
Nome:
Email:

LIBREZZA | Cloud Tag

LIBREZZA | QR-Code

QR-Code dieser Seite
Powered 
By Techson 100x12
Privacy  Cookies   Contatti
SOPRA
SOTTO
 
© 2019 LIBREZZA - Libri letti davvero | All Rights Reserved
SOPRA
SOTTO