└► NEWS ON STAGE

L’editore modenese Formiggini raccontato da Simonetta Agnello Hornby

Turi Gabriele Formiggini DondoloDomani, 29 novembre 2018, alle ore 21, al Teatro San Carlo di Modena, Simonetta Agnello Hornby durante l'incontro "Chiedere scusa a Angelo Fortunato Formiggini" racconterà l'editore modenese in occasione dell'ottantesimo anniversario della morte.
Maria Marra, protagonista del romanzo Caffè amaro di Simonetta Agnello Hornby, fu accompagnata, insieme al marito Pietro, da Angelo Fortunato Formiggini e la moglie in giro per la città. Due coppie di amici lungo le vie protette da bassi portici che sbucavano in piazze eleganti o in piccoli parchi.
Formiggini li accompagna anche al Duomo, a vedere la Ghirlandina, a due passi dal tvajol ed Furmaijn – il “tovagliolo del Formaggino” in dialetto modenese –, uno spazio sul selciato così denominato dallo stesso Formiggini e che ne avrebbe accolto, il 29 novembre del 1938 il volo suicida per protestare contro le leggi razziali. 
Oggi è ricordato da una lapide.
Il dondolo, casa editrice digitale del Comune di Modena, in occasione dell’ottantesimo anniversario della morte di Formiggini, ha   inaugurato la saggistica con la Storia di Angelo Fortunato Formiggini e della sua casa editrice  di Gabriele Turi. Titolo con cui inizia la pubblicazione di una serie di ebook dedicati alla vicenda dell’editore modenese e alla sua influenza sulla cultura italiana.
Tags: ,

LIBREZZA | Newsletter

Quante dita ha una persona normale? (ex: 5)
Nome:
Email:

LIBREZZA | Cloud Tag

LIBREZZA | QR-Code

QR-Code dieser Seite
Powered 
By Techson 100x12
Privacy  Cookies   Contatti
SOPRA
SOTTO
 
© 2018 LIBREZZA - Libri letti davvero | All Rights Reserved
SOPRA
SOTTO