└► NEWS ON STAGE

“Amatissimo Matisse” è un ciclo di incontri ideati dalla Kasa dei Libri di Milano per accompagnare la mostra “Le matite di Matisse. Cataloghi, illustrazioni, libri d’artista, aperta fino al 18 maggio.Matisse Jazz immag ed Teriade
L’appuntamento di oggi, martedì 8 maggio, alle ore 13 è con Stefano Salis, appassionato ed esperto di estetica del libro. Parlerà dei rapporti del mondo del libro con Matisse, soffermandosi su quel capolavoro che è l’edizione originale di Jazz, libro d’artista scritto letteralmente con il pennello e pubblicato nel 1947 da Tériade in 250 copie. Oggetto del desiderio per gli amanti del bel libro e di ammirazione per tutti.

Tags: ,
Previous Next

Cartier Bresson Images copert1 x Kasa matisseAmatissimo Matisse” è un ciclo di incontri ideati dalla Kasa dei Libri di Milano per accompagnare la mostra “Le matite di Matisse. Cataloghi, illustrazioni, libri d’artista, aperta fino al 18 maggio. Oggi, alle 13, il primo appuntamento.
La mostra, curata da Andrea Kerbaker, parla degli ultimi anni della vita di Henri Matisse, quando l’artista, costretto dalla sedia a rotelle, produce disegni e collages (gouaches découpés), diventa essenziale. Come nella celebre Caduta di Icaro, tra le 20 tavole contenute nel volume Jazz, libro d’artista scritto letteralmente con il pennello e pubblicato nel 1947 da Tériade in 250 copie.

Tags: ,
Previous Next

Dodicesima Edizione del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival, dal 2 al 4 febbraio, a Suzzara (Mantova), che per tre giorni si colora di giallo.
Il festival, nato dodici anni fa da un’idea di Paolo Roversi, è diventato un punto di riferimento per scrittori, amanti della letteratura gialla e addetti ai lavori.
Ad arricchire il programma, sul palcoscenico del Nebbiagialla 2018 ci saranno 40 autori, tra cui cinque internazionali:

Tags: ,
Previous Next

Paz Julio Paz autoritratto x postJulio Paz. Ritratto dell’artista che legge. Cento e più volumi dalla biblioteca di un pittore del ‘900 ” è la mostra, corredata da opere dell’artista, che sarà inaugurata domani, 1 febbraio 2018, alle ore 18 alla Kasa dei libri di Milano.
Julio Paz è uno dei massimi esponenti dell’arte argentina contemporanea. Nato ad Avellaneda, barrio di Buenos Aires, l’8 luglio del 1939, ha vissuto a Quilmes, dove studia e poi insegna Incisione e Disegno fino al 1976, anno del golpe militare capeggiato da Videla.
Ricercato deve scappare da Buenos Aires. Gli salva la vita un italiano, direttore della filiale argentina Olivetti con cui Paz collaborava come grafico, nascondendolo prima per poi farlo riparare in Italia.

Tags: ,
Previous Next

Writers#6. Gli scrittori (si) raccontano, dal 26 al 28 gennaio 2018 negli spazi dei Frigoriferi Milanesi (via G. B. Piranesi, 10). 
Pasolini img di Paolo Paul Mennea OKPier PaoloPasolini e il Sessantotto sono il filo conduttore di questa edizione del festival.
Writers, nato nel 2012, è un “circo letterario e narrativo”, tre giornate speciali di incontri, racconti, letture, recital di poesie e canzoni nei locali postindustriali dei Frigoriferi Milanesi , dove tradizione e avanguardia, arte e cultura convivono e dialogano.
L’ex fabbrica del ghiaccio di via Piranesi, riscaldata dal clima conviviale, dal “calore dei libri e delle idee” diventa una fucina di occasioni per ritrovarsi, discutere, sfogliare e acquistare libri, degustare insieme cibi e parole.

Tags: ,

LIBREZZA | Newsletter

Quante dita ha una persona normale? (ex: 5)
Nome:
Email:

LIBREZZA | Cloud Tag

LIBREZZA | QR-Code

QR-Code dieser Seite
Powered 
By Techson 100x12
Privacy  Cookies   Contatti
SOPRA
SOTTO
 
© 2018 LIBREZZA - Libri letti davvero | All Rights Reserved
SOPRA
SOTTO