└► AUTORI (A-Z)

Har- Cyril Hare (Alfred Alexander Gordon Clark)

hare cyril wikiinglese 2Cyril Hare (Mickleham, nel Surrey 1900 –1958) è lo  pseudonimo di Alfred Alexander Gordon Clark. Figlio di un commerciante, studia Storia a Oxford ma si laurea in legge.  Alla sua professione – avvocato e poi giudice nella contea del Surrey – unisce la passione per la scrittura, umoristica dapprima. Lo pseudonimo di Cyril Hare, adottato dallo scrittore, deriva dalla combinazione tra Hare Court, il luogo n cui lavorava come giudice, e Cyril Mansions, Battersea, dove visse dopo il matrimonio con Mary Barbara Lawrence, nel 1933.
Scrisse nove romanzi e una trentina di racconti, di cui una raccolta (The Best Detective Stories of Cyril Hare) fu pubblicata dopo la sua morte dal collega e amico Michael Gilbert.  
Il suo libro più famoso è Tragedy of Law, del 1942, un classico del giallo giudiziario dove compare per la prima volta il personaggio dell’avvocato-investigatore Francis Pettigrew  e traspare la passione di Hare per la musica classica  – il pianista che si schiaccia il mignolo mentre guida senza assicurazione – ben evidente in Delitto al concerto, che è il romanzo preferito dallo scrittore e testimoniata dal saggio Leith Hall Musical Festival 1905–1955: A Record of Fifty Years of Music Making in Surrey, scritto nel 1955.
P. D. James colloca Hare nell’orbita della Golden Age,  tra i professionisti che si cimentarono nel mestiere di giallista con successo e tra i pochissimi scrittori (tre, con Edmund Crispin e Josephine Tey) i cui romanzi si stampano ancora.

LIBREZZA | Newsletter

Quante dita ha una persona normale? (ex: 5)
Nome:
Email:

LIBREZZA | Cloud Tag

LIBREZZA | QR-Code

QR-Code dieser Seite
Powered 
By Techson 100x12
Privacy  Cookies   Contatti
SOPRA
SOTTO
 
© 2018 LIBREZZA - Libri letti davvero | All Rights Reserved
SOPRA
SOTTO